AGRIpiccola

Indirizzo: Cascina Casletto, 16 – 24060 Telgate (BG)
Telefono: 035/833596 – 348/7759240
Fax: 035/833596
E-mail: segreteria@agripiccola.it
Sito internet: www.agripiccola.it

Proprietario: Noemi Sacchi
Possibilità di visitare l’azienda (si o no; se sì indicare in quali giorni): sì, orari e date da concordare telefonicamente
Eventuali strutture ricettive (tipologia e n° posti): no
Descrizione del nucleo famigliare e loro coinvolgimento nelle attività agricole (descrizione sintetica): azienda individuale a conduzione familiare, coinvolgimento del padre e della sorella per attività di gestione aziendale, trasformazione e vendita dei prodotti

Estensione terreni (ha): circa 5.000mq di proprietà, 4 ha in affitto
Superficie coltivata (ha, altitudine): 4 ha, pianura
Tipo di conduzione (proprietà/affitto/altro): conduzione familiare, azienda di proprietà
Tipo di coltivazione (convenzionale, integrato, biologico, biodinamico, con o senza certificazione, altre particolarità): convenzionale
Tipo di allevamento (convenzionale, integrato, biologico, biodinamico, con o senza certificazione, in conversione, altre particolarità): convenzionale
Eventuali società di certificazione:
Eventuale laboratorio di analisi utilizzato: Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell’Emilia Romagna “Bruno Ubertini”, sezione di Bergamo. A.S.L. della Provincia di Bergamo

Consulenti: Veterinario dell’ASL di Bergamo; Norcino
Lavoratori fissi (indicare il numero): 1 (proprietario)
Lavoratori stagionali (indicare il numero):
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori fissi:
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori stagionali:
Ricorso a lavoro interinale (si o no, frequenza):

Vendita diretta in azienda (specificare si o no): si
Vendita nella media e/o grande distribuzione (specificare si o no e se si in quali catene): no
Totale vendite ultimo anno (solo salumi, fatturato e vendita diretta): salami circa 15 Q; carne circa 30 Q

Una breve storia dell’azienda: L’Azienda nasce nel 2000 per sostenere, con la commercializzazione dei suoi prodotti, l’Associazione di volontariato Piccola Comunità ONLUS, che propone interventi nel campo del sociale.
La nostra Azienda offre diversi prodotti: carne di bovino (di razza Piemontese ed incroci), insaccati di suino e formaggi (l’attività casearia è momentaneamente sospesa). I nostri prodotti sono tutti realizzati mantenendo il migliore equilibrio tra tradizione e attuali norme igienico-sanitarie. Le materie prime utilizzate vengono direttamente da noi: le carni bovine e suine dai nostri allevamenti e il latte direttamente dalla nostra stalla. I salumi, preparati e trasformati in azienda in locali a norma CEE, vengono lavorati secondo l’antica tradizione bergamasca, facendo attenzione a mantenere il sapore originale dei salumi nostrani

Cenni storici e geografici sul territorio (informazioni sintetiche): L’Azienda ha sede presso la Cascina Casletto. Si narra nell’Archivio della Curia Vescovile di Bergamo che il complesso di questa Cascina risalga addirittura all’anno 1308, quando venne eretta una piccola fortificazione per difendere le proprietà agricole circostanti. La cascina è stata costruita sull’insediamento originale, dando traccia di sé sia nel 1501 (già con il nome Caslèt) sia nel Catasto Napoleonico del 1808. Casletto deriverebbe dunque da Castelletum, cioè piccolo presidio di difesa, che fungeva da ulteriore barriera difensiva rispetto al castrum, cioè il nucleo fortificato medievale, rappresentato dall’attuale centro storico di Telgate.
La Cascina si trova tra le province di Bergamo e Brescia, a ridosso di una zona ad alta attrattiva turistica inclusa tra il lago d’Iseo, il lago d’Endine, la Val Seriana e la Val Cavallina

Condizioni ambientali del posto e dell’area di produzione (eventuali rischi ambientali): Oggi tutta l’area agricola in cui si trova la Cascina Casletto è minacciata da un progetto industriale che vorrebbe trasformare questa zona in area di compostaggio, con la realizzazione di 47.000 metri quadrati di capannoni, progetto al quale la popolazione di Telgate, Palosco e Palazzolo sta cercando di opporsi

I miei principi e idealità di produttore: La realizzazione dei prodotti avviene secondo le antiche tradizioni, per cercare di ottenere la massima qualità possibile e conservarne i sapori originali e genuini, che rischiano oggi di non essere più apprezzati dai consumatori a causa dell’imposizione di gusti alimentari standardizzati da parte della Grande Distribuzione. La diffusione di informazioni di carattere sanitario devianti a favore dell’industria alimentare, che premia i prodotti al più basso costo possibile di produzione e commercializzazione, induce il consumatore a preferire alimenti di qualità sempre inferiore, di facile fruibilità ed esteticamente accattivanti, illudendolo di mantenere un elevato potere d’acquisto a scapito della reale qualità del prodotto e dell’autenticità dei suoi ingredienti

La mia opinione sull’utilizzo di OGM: Negativa, non tanto per le implicazioni sanitarie che non sono ancora accertate, quanto per la dipendenza che ne deriva da parte dei produttori dall’industria che li distribuisce, specie nei paesi in via di sviluppo

Comments are closed.