Orto Bio

Indirizzo: Via Fibbiano 27 55041 Camaiore (LU)
sede operativa Massaciuccoli Via Pietra A Padule 5102

Telefono: 3939892012
Fax:
E-mail: info@ortobio.org
Sito internet: www.ortobio.org

Proprietario: Roberto Dones
Possibilità di visitare l’azienda (si o no; se sì indicare in quali giorni): sempre tranne sabato mattina e giovedi mattina
Eventuali strutture ricettive (tipologia e n° posti):
Descrizione del nucleo famigliare e loro coinvolgimento nelle attività agricole (descrizione sintetica): siamo una coppia con tre figli di 3 6 e 9 anni ognuno a proprio modo e con la propria esperienza quotidiana partecipa all’attività nei campi dalla semina alla vendita al mercato

Estensione terreni (ha): 4 ha
Superficie coltivata (ha, altitudine): circa 3,5 pianeggiante
Tipo di conduzione (proprietà/affitto/altro): affitto
Tipo di coltivazione (convenzionale, integrato, biologico, biodinamico, con o senza certificazione, altre particolarità): biologica certificata
Eventuali società di certificazione: ccpb
Eventuale laboratorio di analisi utilizzato:

Consulenti:
Lavoratori fissi (indicare il numero):
Lavoratori stagionali (indicare il numero):
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori fissi:
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori stagionali:
Ricorso a lavoro interinale (si o no, frequenza): no

Vendita diretta (specificare se in azienda, mercati, fiere, e la percentuale): mercati contadini 60% gruppi di acquisto Pisa newroz, Lucca, Vecchiano i gas toscani e 2 lombardi 35 %, vendita diretta in azienda 5%
Vendita nella media e/o grande distribuzione (specificare la percentuale e in quali catene, per esempio Coop, Eataly, ecc.):
Totale vendite ultimo anno (solo ortaggi e frutta, fatturato e vendita diretta): circa 30000 €

Una breve storia dell’azienda: Nel 2012 dopo 15 anni di lavoro precario continuo in campo agricolo e sociale e una famiglia in crescendo ho sentito che era giunto il momento di aprire per conto mio un’azienda orticola bio e ho preso in affitto la terra che oggi coltivo. Ho cominciato a lavorare con i gas locali che hanno sostenuto la mia scelta e a fare i primi mercati allo spazio antagonista Newroz a Pisa. Da subito ho cominciato a sperimentare la coltivazione delle arachidi in quanto erano una coltura molto praticata dagli anni 50 date le particolari caratteristiche dei terreni di bonifica di Massaciuccoli . Terreni neri molto fertili ricchi di azoto e sostanza organica.

Commercializziamo attraverso la vendita diretta a mercati contadini di Lucca e vendita settimanale a gruppi di acquisto locali. Spero in futuro di riuscire a investire sull’intera filiera aziendale dell’arachide con laboratorio di trasformazione e di confezionamento aziendale e di vendita diretta in quanto ad oggi per la tostatura a legna mi devo affidare ad un conto terzista

Comments are closed.