Tre Rii

Indirizzo: Loc. Tre Rii, 30 Corniglio, Parma
Telefono: 349 4120109
Fax:
E-mail: agricolatrerii@gmail.com
Sito internet: www.agricolatrerii.it

Proprietario: Filippo Valla
Possibilità di visitare l’azienda (si o no; se sì indicare in quali giorni): Si, sempre
Eventuali strutture ricettive (tipologia e n° posti): b&b 6 posti
Descrizione del nucleo famigliare e loro coinvolgimento nelle attività agricole (descrizione sintetica): tendenzialmente faccio tutto da solo tranne l’aiuto di un qualche famigliare per la raccolta delle mele in autunno e durante l’imbottigliamento in primavera

Superficie totale (ettari): 12
Superficie coltivata a frutteto: piante sparse nei prati
Altre colture (quali): bosco ceduo e prati stabili
Eventuali prodotti acquistabili in azienda: sidro secco e morbido, aceto di mele, idromele
Proprietà dei terreni (se una parte in affitto, specificarne l’estensione): 12ha di proprietà e 0,1ha in affitto

Enologo o responsabile di cantina (se consulente, specificarlo): Filippo Valla
Agronomo o responsabile conduzione agricola (se consulente, specificarlo): Filippo Valla
Lavoratori fissi (indicare il numero): 0
Lavoratori stagionali (indicare il numero): 0
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori fissi:
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori stagionali:
Ricorso a lavoro interinale (si o no, frequenza):

Sidri prodotti (Denominazione e cru o nome di fantasia): una tipologia secco, ed uno più morbido

Numero totale di bottiglie prodotte (mediamente): 6000 da 375ml
Vendita diretta (specificare se in azienda, mercati, fiere, e la percentuale): azienda 20%, mercatini 60%, fiere 20%
Vendita nella media e/o grande distribuzione (specificare la percentuale e in quali catene, per esempio Coop, Eataly, ecc.): nessuna
Totale vendite ultimo anno (solo vino, fatturato e vendita diretta): circa 5000 bott

Una breve storia dell’azienda: Sulle pendici del monte Montagnana, nel comune di Calestano, a 1000 mt slm la mia famiglia da generazioni possiede un podere di circa 80 ettari denominato Casarola. Essenzialmente costituito di bosco ceduo, 6 ettari di prato ed un bel casolare con una sorgente di acqua freschissima. Per raggiungerlo occorre percorrere 7 Km di strada sterrata. Come in tutti i poderi di montagna, nel mezzo dei prati trovano dimora alcuni alberi da frutto che un tempo integravano il reddito e davano riparo dal sole durante la sfalciatura estiva. Quei meli, oramai centenari, e che non hanno mai visto nessun preparato chimico, vengono raccolti e le mele pigiate per la produzione del Sidro. Infatti, non disponendo di uva a causa dell’altitudine e delle ristrettezze economiche, fino agli anni ’50 era consuetudine in tutte le alte valli emiliane farsi “al ven ed pom“. Dopo alcuni anni di produzione personale ho deciso di “provarci”, per cui dando fondo a tutti i miei risparmi, ho acquistato un’antica casa torre risalente al 1694 in località Tre Rii nel comune di Corniglio e qui ho avviato la mia azienda agricola. Nella vecchia stalla e fienile ho ricavato un magazzino e una cantina per la produzione del Sidro, nel giardino ho messo a dimora alcune piante di melo rosa e posizionato le arnie per miele e idromele, mentre nella torre è presente il B&B per ospitare chi vuole visitare la mia Sidreria, il Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano oppure caseifici e/o prosciuttifici.
Questa è l’Azienda Agricola Tre Rii.

Cenni storici e geografici sul territorio (informazioni sintetiche):

Condizioni ambientali del posto e dell’area di produzione (eventuali rischi ambientali): media montagna con alto rischio idro-geologico

I miei principi e idealità di produttore: massimo rispetto e valorizzazione di quello che offre il territorio. La mia utopia è poter ridare valore a varietà, a paesaggi ed a un prodotto in fase di declino

La mia opinione sull’utilizzo di OGM: non sono molto informato sugli ultimi sviluppi. Penso che la ricerca non vada mai fermata ma deve rimanere in laboratorio.

Comments are closed.