721

Written by:

A Claudia.

Notizieslider

A Claudia Panichi.

Parole che arrivano sempre troppo tardi.
Mal dette, mal pensate, mal scritte.

Ci stringiamo a chi ha amato Claudia Panichi per le sue lotte, il suo lavoro, per i luoghi che ha curato, per la risata franca.
Ci stringiamo a Daniele, a Marco e Tamara, a Paterna e alle sue anime.

La Terra Trema, Claudia.
A te, con furore.

Last modified: 12 Ott 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.