Sabato 24 maggio / Agricoltura… a km 0

614

Written by:

Festa di primavera alla Cascina Caremma, Besate

Sabato 24 Maggio 2008

dalle ore 11
Mostra/mercato “le eccellenze agricole del territorio”
gazebi intorno al prato – presentazione dei prodotti e dei servizi offerti dalle aziende agricole della zona

ore 13
Pranzo nell’aia
grigliate, panini, risotti, vino, birra e degustazioni

ore 14
Spettacoli e animazione per bambini
saltimbanchi e giocolieri

ore 16

Le Carte della Terra

Presentazione del Progetto LA TERRA TREMA e della Carta dei Vini adottata al Folletto25603 e al Leoncavallo s.p.a.
Interverranno Gabriele Corti di Cascina Caremma, Folletto25603, Leoncavallo s.p.a., i vignaioli della Carta

info:
www.inventati.org/folletto25603/laterratrema
laterratrema@canaglie.org
scarica la Carta dei Vini del Folletto 25603 (1,1MB)

Sotto il nome de LA TERRA TREMA, si riunisce l’agricoltura critica di qualità.
Contadini, allevatori, piccoli produttori resistono quotidianamente alle tonnellate di cemento abitando l’appena oltre la periferia milanese.
La Terra Trema è il desiderio di portare porzioni di queste opposizioni nella metropoli (quelle opposizioni che Luigi Veronelli avrebbe detto di hackers), è un invito ai guardiani del territorio ad uscire temporaneamente dai propri ambiti e a darsi al racconto delle proprie quotidiane resistenze.
La Terra Trema come poche esperienze in Italia e in Europa, mette insieme la gente della campagna e i centri sociali metropolitani in una provocazione corale che va addosso all’appiattimento dei sapori, dei sensi, del futuro.

La Carta dei Vini della Terra è un pezzo prezioso di questo percorso.
Ogni vino scelto è archivio della terra, assaggiato, annusato, ascoltato.
Ogni nome, ogni bottiglia è volto, paesaggio, profumo, colore e consistenza della terra, acqua, pietre. Storie che abbiamo ascoltato di fronte a geometrie di viti.
Abbiamo cercato di vederne, assaggiarne il più possibile.
La piccola Carta dei Vini del Folletto25603 è da qualche anno a disposizione di chi viene a trovarci.
Nel 2008 l’esperienza verrà proposta al Leoncavallo s.p.a. con una selezione di vini pensata appositamente per questo spazio.
Abbiamo chiesto Gabriele Corti di Cascina Caremma di accogliere la Carta de La Terra Trema nel ristorante del suo agriturismo.
Anche così le economie girano altrove, le misure prendono forme umane, le vite piccole si trasformano.

La Terra Trema

 

ore 20
Cena con 100% di prodotti locali (per prenotazioni 029050020, info@caremma.com)
Danze popolari e musica dal vivo con i “baraban”

Last modified: 20 Ott 2019

Comments are closed.