Fiorano

Indirizzo: C.da Fiorano 19, 63067, Cossignano (AP)
Telefono: 0735 98446, 3683484952
Fax: 0735 98446
E-mail: info@agrifiorano.it
Sito internet: www.agrifiorano.it

Proprietario: Paolo Beretta, Paola Massi
Possibilità di visitare l’azienda (si o no; se sì indicare in quali giorni): sì, su appuntamento
Eventuali strutture ricettive (tipologia e n° posti): agriturismo (8 posti letto)
Eventuali prodotti acquistabili in azienda: vino, olio

Descrizione del nucleo famigliare e loro coinvolgimento nelle attività agricole (descrizione sintetica): Tutto il nucleo è coinvolto: Paola (mia moglie), Camilla e Giulia (figlie) Adriana e Antonio (miei suoceri)

Superficie coltivata totale (ettari): 16 ha
Superficie coltivata a vigneto (ettari): 8,00 ha
Superficie coltivata a oliveto (ettari):
Altre colture (quali): oliveto
Proprietà dei terreni (se una parte in affitto, specificarne l’estensione): 16 ha

Enologo o responsabile di cantina (se consulente, specificarlo): Paolo Beretta
Agronomo o responsabile conduzione agricola (se consulente, specificarlo): Fabio Vallorani, Pietro Zeppilli
Lavoratori fissi (indicare il numero): 1
Lavoratori stagionali (indicare il numero): 2
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori fissi: agricolo professionale
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori stagionali: agricolo professionale
Ricorso a lavoro interinale (si o no, frequenza): no

Vini prodotti (Denominazione e cru o nome di fantasia):
Terre di Giobbe Rosso Piceno Superiore DOC
Marche Sangiovese IGT
Donna Orgilla Offida Pecorino DOCG
IGT Marche Rosato
Giulia Erminia Marche IGT Bianco
Ser Balduzio Marche IGT Rosso

Numero totale di bottiglie prodotte (mediamente): 35000/38000
Luogo e modalità di vendita (azienda, negozi, supermercati, etc.): in azienda, negozi, enoteche, ristoranti
Vendita nella media e/o grande distribuzione (specificare si o no e se si  in quali catene): no
Totale vendite ultimo anno (solo vino, fatturato e vendita diretta): € 100.000,00

Una breve storia dell’azienda: azienda esistente dai primi anni ’70, rilevata nel ’97. Primi vini imbottigliati biologici 2003

Cenni storici e geografici sul territorio (informazioni sintetiche) : territorio ricco di borghi medioevali a metà strada tra mare e monti

Condizioni ambientali del posto e dell’area di produzione (eventuali rischi ambientali): gelate e siccità, nel 2007 raccolto il 20% della produzione

I miei principi e idealità di produttore: produrre vino che rispecchi il territorio da dove proviene e il produttore che lo fa.
Olio, altro prodotto fondamentale nella storia contadina, ma soprattutto proprietà nutrizionali superlative. Avere un uliveto attorno casa ha un fascino incredibile!

La mia opinione sull’utilizzo di OGM: assolutamente negativo

Comments are closed.