Piccapane

Ragione sociale: Azienda agr. Piccapane di  Giuseppe Pellegrino
Indirizzo: sp. Cutrofiano-Aradeo angolo incrocio per Sogliano – 73020 Cutrofiano (Le)
Telefono: 0836549196, cell. 3206448586
E-mail: info@piccapane.it
Sito internet: www.piccapane.it

Proprietario:
Possibilità di visitare l’azienda:  si sempre
Eventuali strutture ricettive (tipologia e n° posti): 5 camere
Eventuali servizi in azienda agriturismo, b&b, ristorazione
Eventuali prodotti acquistabili in azienda: conserve, pasta, olio evo, legumi
Descrizione del nucleo famigliare e loro coinvolgimento nelle attività agricole : 1 altra persona residente oltre me

Estensione terreni (ha): 23
Superficie coltivata a oliveto (ettari): 15
Altre colture (quali): grano cappelli, orzo, ortaggi
Tipo di conduzione (proprietà/affitto/altro): proprietà e affitto
Tipo di coltivazione : biologico certificato
Eventuali società di certificazione: CCPB
Eventuale laboratorio di analisi utilizzato:

Consulenti: CAA
Lavoratori fissi (indicare il numero):
Lavoratori stagionali (indicare il numero): 5
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori fissi:
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori stagionali: contratto agricolo
Ricorso a lavoro interinale (si o no, frequenza): no

Numero totale di litri d’olio prodotti all’anno (mediamente): 2000
Vendita diretta di olio (specificare se in azienda, mercati, fiere, e la percentuale): 99% privati, di cui 40% gruppi d’acquisto
Canali distributivi (specificare quali agenti/distributori, aree di interesse, e la percentuale): vendita diretta
Vendita nella media e/o grande distribuzione (specificare la percentuale e in quali catene, per esempio Coop, Eataly, ecc.):
Totale vendite ultimo anno (solo olio, fatturato e vendita diretta): 20.000

Una breve storia dell’azienda:
L’unico futuro per un’agricoltura sostenibile in piccola scala, secondo
noi, passa attraverso la scelta del biologico e delle filiere corte come strumenti fondamentali per rendere possibile la commercializzazione, ad un prezzo equo, di prodotti sani e naturali e la costruzione di un rapporto diretto con i fruitori finali.
Il patrimonio aziendale comprende circa 2500 piante di olivo leccino di circa 40 anni, 2 ettari di ortaggi e legumi e 3 ettari di cereali.
Siamo diventati agricoltori perché per noi la qualità della vita viene prima del conto in banca.
*
L’idea è stata quella di creare una piccola comunità Agricola multifunzionale, un po’ come si faceva un tempo, quando nella masseria si integravano  tante piccole attività.
Abbiamo ridato dignità ad uliveti abbandonati e recuperato varietà antiche di cereali e ortaggi.
La filiera corta ci permette di stabilire una relazione diretta con I nostri fruitori, realizzando uno scambio equo.
L’agricoltura sinergica, il modello che abbiamo adottato, ci ha insegnato ad osservare prima di agire.

Cenni storici e geografici sul territorio (informazioni sintetiche):

Condizioni ambientali del posto e dell’area di produzione (eventuali rischi ambientali):

I miei principi e idealità di produttore:

Comments are closed.