Menù e filiera diretta 2015

780

Written by:

Menù

Cena di Venerdì 27 novembre 2015

Zuppa di cicerchie con crostini all’aglio, rosmarino e olio nuovo
Minestrone alla milanese
Risotto alla milanese

Cotechino con lenticchie
Coniglio alla siciliana

Torta salata alle erbe e pecorino
Cavolo rosso brasato    
Insalata di cavolfiore con olive nere

Torta miele e mandorle
Sacher torte

 

Cena di Sabato 28 novembre 2015

Crema di broccoli, gorgonzola e mandorle
Lasagne al ragù di maiale e pistacchi

Scaloppine di pollo, zola e pere
Cassoeula con polenta

Indivia brasata con l’arancia
Graten di carciofi, porri e patate
Soufflé di zucca e carote

Mousse al cioccolato
Crostata con crema di ricotta e granella di pistacchi

 

Pranzo di Domenica 29 novembre 2015

Zuppa di castagne
Risotto con gorgonzola, robiola e pere

Brasato alla milanese
Pancia di maiale ai semi di canapa

Sformatini di radicchio rosso     
Zucca fritta
Finocchi alla milanese   

Crostata con crema di panna
Meringa con panna montata e scaglie di cioccolato

 

Cena di Domenica 30 novembre 2015

Pizzoccheri
Pasta e fasoi

Coniglio porchettato

Insalata di ceci
Sformato di verdure

Crostata con crema di panna
Meringa con panna montata e scaglie di cioccolato

 

Filiera diretta

Apicoltura Veca, Milano (MI): miele.
Assocanapa, Carmagnola (TO): semi di canapa.
Boschi,  Verderio Superiore (LC): carne di manzo.
Bosco Falconeria, Partinico (PA): cicerchie.
Cascina Artusi, Cerano (NO): riso e polenta.
Cascina Caremma, Besate (MI): fagioli borlotti.
Cascina San Donato, Abbiategrasso (MI): verdura.
Cascina Selva, Ozzero (MI): formaggi e latticini, uova, farina, pane e pasta fresca.
Consorzio del SöfranRoberta Capanna, Caraglio e Valle Grana (CN): zafferano.
Iacono Corrado, Noto (SR): capperi, mandorle e pistacchi.
La Bucolika, Fivizzano (MS): castagne.
La Viranda, San Marzano Oliveto (AT): vino.
Lu Cavalire, Fontanelle di Atri (TR): peperoncini piccanti e ceci.
L’Oca di Sant’Albino, Mortara (PV): coniglio e pollame.
NazcaMondoalegre Cooperativa, Agrate Brianza (MB): spezie.
Podere Monticelli, Villanova del Sillaro (LO): lenticchie.
Quetzal, Modica (RG): cioccolato.
Riber Navel, Ribera (AG): arance, olio e olive.
Sgariboldi Luigi, Tainate (MI): carne di maiale.

 

Informazioni

La cucina prepara dei pasti a filiera diretta con le materie prime dei produttori presenti a La Terra Trema
Non è necessaria la prenotazione, per questo consigliamo di avvicinarsi alla cucina con il giusto anticipo, è possibile infatti qualche minuto di fila.
Prima di mettersi in fila consigliamo di procurarsi il vino per la cena direttamente dai produttori e di usare il bicchiere consegnato all’ingresso.
Il costo indicativo di un pasto completo è all’incirca di 15 €, ma si possono prendere anche singole portate.

 

Last modified: 27 Novembre 2015

Comments are closed.