L’Enfance Rouge

769

Written by:

Venerdì 29 novembre 2013 ore 22 | Live al Leoncavallo s.p.a.

 

L’Enfance Rouge: un gruppo franco-italiano con base tra Berlino e Borj El Khadra. Più di 2000 concerti dal 1995, da Vilna a Tibilisi, da Swinoujscie a Siviglia, da Parigi a Siracusa; festival, teatri e club, nei campi profughi sloveni e croati durante l’ultima-penultima-terzultima-quartultima guerra.

Avant-rock, atonale e elettrico. Senza direzioni musicali né frontiere geografiche o artistiche. La stampa europea ne parla come di un incrocio tra introspezione ed accelerazioni, tra cerebralismo e fisicità, groove e trance.

Trapani ~ Halq Al Waady, registrato tra Tunisi (TN) e Lecce (I) è il nuovo album prodotto da L’enfance Rouge. Una certa elettricità pan-occidentale fusa con i fasti della musica orientale. Sinergia creativa tra larsen, feed-backs e questi famosi quarti di tono della musica dell’oltre-mediterraneo. Gli arrangiamenti sono firmati da Mohamed Abid, maestro incontestato di ‘oud all’interno dell’Orchestra Nazionale de la Rachidia, compositore e insegnante presso l’Istituto Superiore di Musica di Tunisi. Trapani-Halq al Waady : una linea Nord-Sud. Trapani , ultimo porto europeo; Halq al Waady, primo porto “Ifriko”.

Se l’occidente si chiude, i suoi musicisti saranno internazionalisti. Precisando che da un lato come dall’altro del Mediterraneo, non c’era nessuna volontà di realizzare una world-music ben formattata e alla moda, ne alcun turismo/orientalismo o colonial/intellettualismo.

L’ Enfance Rouge ha collaborato con il più grande cantante arabo contemporaneo LOTFI BOUCHNAK, celebre interprete della musica arabo-andalusa e celebrato nel mondo intero. E’ stato in tour con Eugene S. Robinson incredibile poeta, cantante scrittore e lottattore americano.

 

L’ Enfance Rouge Trio:
François R. Cambuzat: vox & chitarra
Chiara Locardi: vox & basso
Jacopo Andreini: batteria

 

Sito web: enfancerouge.net
Soundcloud: soundcloud.com/enfance-rouge

Last modified: 20 Ott 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.