Domenica 1 aprile / La seconda rivoluzione nell’orto / lezione pratica

919

Written by:

Domenica 1 Aprile, dalle ore 10.00
Lezione pratica in campo presso il Folletto25603

– Impostazione e avvio dell’orto sinergico.

4 palazzoni, 110 appartamenti, 150 box. Altre tonnellate di cemento torneranno ad abbattersi su Abbiategrasso. Nel PGT, approvato dalla giunta Albetti, è prevista la distruzione di uno dei patrimoni più importanti e significativi della città. Racchiuso tra Viale Papa Paolo VI, la SILTAL, i binari della ferrovia, è uno spazio vitale, fondamentale per la conservazione della biodiversità del territorio e del pianeta. Politici, speculatori immobiliari, maneggioni del cemento neanche immaginano la storia e la vitalità che quella porzione di territorio contiene. Dovranno accorgersene per forza!

Ovvero. Un mese e poco più per ripensare al territorio attraverso pratiche di agricoltura anche estreme. Una giornata, en plein air, per scambiare semi e consigli; laboratori liberi di autocostruzione; tre incontri serali per un corso di avvicinamento ai modi dell’agricoltura sinergica; e soprattutto un appuntamento con messa in pratica negli orti, che furono per oltre trent’anni di Pasquino e di una piccola e fervente comunità locale, e che oggi rischiano di venire sotterrati dall’ennesima valanga di cemento calata dall’alto da un ottuso PGT.

Perché non è più soltanto il nostro orticello, è anche il vostro.

Folletto25603 | La Terra Trema
www.laterratrema.org

Scambio di Semi
Presentazione del corso
Cos’è l’Agricoltura Sinergica
Programma degli incontri
Informazioni e modalità di iscrizione al corso

Last modified: 20 Ott 2019

One Response to " Domenica 1 aprile / La seconda rivoluzione nell’orto / lezione pratica "

  1. […] 1 Aprile 2012, dalle ore 10.00La seconda rivoluzione nell’orto / Lo facciamo sinergicoLezione pratica in campo presso il Folletto25603h. 10:00 – […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.