Lu Cavalire

Indirizzo: c.da Vallone, 64032, Fontanelle di Atri (TE)
Telefono: 339 3631449
Fax: ——-
E-mail: info@lucavalire.com
Sito internet: www.lucavalire.com

Proprietario: Paolo Rossi
Possibilità di visitare l’azienda (si o no; se sì indicare in quali giorni): si – lun/ven
Eventuali strutture ricettive (tipologia e n° posti): no
Descrizione del nucleo famigliare e loro coinvolgimento nelle attività agricole (descrizione sintetica): viene tutto gestito personalmente da me !!

Estensione terreni (ha): 15 ha
Superficie coltivata (ha, altitudine): 14 ha — 7 ha livello mare – 7 ha 150 mt
Tipo di conduzione (proprietà/affitto/altro): affitto
Tipo di coltivazione (convenzionale, integrato, biologico, biodinamico, con o senza certificazione, altre particolarità): biologico certificato/dal 2016 stiamo introducendo pratiche agricole in Biodinamica
Eventuali società di certificazione: Suolo e Salute
Eventuale laboratorio di analisi utilizzato: Clini.lab . di Roseto degli Abruzzi ( Te )

Consulenti:
Lavoratori fissi (indicare il numero): nessuno
Lavoratori stagionali (indicare il numero): 6 per la raccolta olive
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori fissi: nessuno
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori stagionali: vaucher giornalieri
Ricorso a lavoro interinale (si o no, frequenza): no

Numero totale di bottiglie/litri prodotte/i (mediamente): 25 qt ( anno 2016 – nessun raccolto a causa del freddo primaverile in fase di fioritura e nel successivo attacco sulle nostre olive da parte della Mosca Olearia …annata disastrosa )
Vendita diretta (specificare se in azienda, mercati, fiere, e la percentuale): si
Vendita nella media e/o grande distribuzione (specificare la percentuale e in quali catene, per esempio Coop, Eataly, ecc.): no
Totale vendite ultimo anno (solo olio, fatturato e vendita diretta): 25.000,00

Una breve storia dell’azienda:
Avviata per iniziativa personale da me , Paolo , da circa 6 anni .. i principi fondamentali con cui viene condotta l’ attività agricola sono quelli legati al massimo rispetto della terra che coltiviamo e che ci ospita …

Cenni storici e geografici sul territorio (informazioni sintetiche):
I nostri terreni sono ubicati sui fianchi dell’antica valle del Vomano .. che si posiziona hai piedi della catena montuosa più importante dell’appennino centrale “il Gran Sasso “ oramai uno dei parchi Nazionali più importanti del nostro territorio ..

Condizioni ambientali del posto e dell’area di produzione (eventuali rischi ambientali): no

I miei principi e idealità di produttore:
I motivi sono vari, ma di certo tutti confluiscono nell’amore per la nostra Madre Terra. Credo fortemente che la nostra generazione abbia il compito di ristabilire un concreto equilibrio tra i bisogni reali dell’essere umano e quelli della natura che ci circonda. Nel mio piccolo cerco di fare questo, iniziando a coltivare la mia terra con le antiche tecniche oramai quasi del tutto perdute e ancor di più portando fuori, nelle piazze e nei mercati, questa voglia di dare un ritrovato senso a tutte quelle azioni che ci hanno caratterizzato e portato avanti con semplicità per molti secoli, reagendo così ad un sistema consumistico che ci sta evidentemente portando verso il collasso. Avviare questa mia folle impresa vuol dire anche ritrovare negli occhi delle persone che incontro la gioia, facendo riassaporare i veri sapori legati ad un prodotto genuino, oramai per molti quasi dimenticato. Credo fortemente che il nostro paesaggio, la cultura e la tradizione ad esso legate, saranno la vera chiave per poter voltare pagina ed iniziare un nuovo periodo storico, ridando vita ad una economia sostenibile oramai persa. In questo nostro percorso di vita affiancato alla terra abbiamo finalmente dopo 8 anni di agricoltura biologica ( quella vera ) iniziato ad introdurre pratiche di agricoltura Biodinamica a cui crediamo come unico sviluppo sostenibile per poter mantiene integri i nostri terreni di vitalità , il percorso per poterci avvicinare a questo modello di agricoltura e stato lento , dovevamo prima comprendere la grandezza della parola madre terra , vivendola , ed ora ci sentiamo pronti per questo nuovo inizio …il nostro obiettivo sara quello di utilizzare nelle nostre colture esclusivamente preparati biodinamici e macerati da erbe officinali ..attivando un ciclo che si rigeneri completamente all’interno dei nostri terreni …questo per poter permettere che la natura si sviluppi senza nessuna interferenza da parte delle nostre azioni ( o limitandole il più possibile ) …

La mia opinione sull’utilizzo di OGM:
Dobbiamo cercare di sforzarci e capire e far capire che tutti i prodotti di natura OGM non sono altro che una reale minaccia per tutta la biodiversità che la nostra Madre Terra ha creato in millenni … avere la presunzione di poter modificare questi delicati equilibri per poter trarre un vantaggio illusorio di produttività in campo o di migliorie nutrizionali e semplicemente assurdo .. dobbiamo quindi contrastare in tutti i modi l’intenzione di far entrare nel nostro paese questi prodotti che segnerebbero con inequivocabile certezza il nostro futuro e quello delle generazioni a venire .. noi siamo i custodi nella nostra Terra !!

Comments are closed.