Ludovico

Ragione sociale: DITTA INDIVIDUALE di LORENZA LUDOVICO
Indirizzo: VIA PIANO SANTA MARIA 165 – 67030 VITTORITO (AQ) – IT
Telefono: 3297862571
E-mail: vinosuffonte@gmail.com
Sito internet: www.agricolaludovico.it

 

Proprietario: Lorenza Ludovico
Possibilità di visitare l’azienda: si, sempre previo contatto telefonico
Eventuali strutture ricettive: no
Eventuali servizi in azienda: no
Eventuali prodotti acquistabili in azienda: Vini prodotti dall’azienda: Vino Cerasuolo D’Abruzzo/Montepulciano D’Abruzzo/ Vino bianco
Descrizione del nucleo famigliare e loro coinvolgimento nelle attività agricole:
L’azienda è a conduzione familiare e viene gestita dalla titolare con l’aiuto del padre.

Estensione terreni: ha
Altitudine: 370 m s.l.m.
Superficie coltivata a vigneto: 2
Superficie coltivata a oliveto: 2
Tipo di conduzione: proprietà
Tipo di coltivazione: naturale con conversione in biologico
Eventuali società di certificazione:
Eventuale laboratorio di analisi utilizzato:

Enologo o responsabile di cantina: Lorenza Ludovico/Enzo Ludovico
Agronomo o responsabile conduzione agricola: Lorenza Ludovico/Enzo Ludovico
Lavoratori fissi:
Lavoratori stagionali: 1
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori fissi:
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori stagionali: contratti mensili
Ricorso a lavoro interinale:

Vini prodotti:
Vino Montepulciano D’Abruzzo SUFFONTE / Vino Cerasuolo D’Abruzzo SUFFONTE / vino bianco TREMA

Numero totale di bottiglie prodotte: 14000
Numero totale di litri d’olio prodotti: 100
Numero totale di kg prodotti mediamente: 
Vendita diretta: fiera e azienda in percentuali simili
Canali distributivi: prevalentemente sul territorio nazionale, piccole distribuzioni e personalmente
Vendita nella media e/o grande distribuzione:

Una breve storia dell’azienda:
L’ azienda Ludovico, che produce e imbottiglia vino rosso, rosato e bianco cura circa un ettaro di proprietà ad uve da vino montepulciano e un ettaro in affitto dal quale ha iniziato dal 2018 a produrre anche vino bianco( malvasia, trebbiano e pecorino da vigne vecchie in parte donate da contadini locali che non potevano più lavorarle). La produzione annuale è di circa 120 quintali di uva, questo ci permette di curare il vitigno e la trasformazione in cantina nel dettaglio cercando di mantenere intatte le caratteristiche dell’uva e dell’annata. Nata nel 1982 per volere di mio padre Enzo Ludovico l’azienda ha lo scopo di mantenere e promuovere il territorio e una piccola tradizione familiare. A piccoli passi e con grande passione si è costruita una realtà produttiva che mantiene sempre vivi due aspetti: la conoscenza e la conservazione dell’antica tradizione contadina e la scelta di ridurre al minimo la manipolazione in cantina per proporre un prodotto essenziale, frutto della semplice fermentazione delle uve.

I miei principi e idealità di produttore:

Cenni storici e geografici sul territorio:
L’Azienda agricola Ludovico è situata a Vittorito, in provincia di L’Aquila, nella Valle Peligna. Luogo conosciuto per la produzione di vino Montepulciano e inserito a merito tra le Città Del Vino, Vittorito presenta numerose piccole realtà vitivinicole. La nostra è una di queste.

Condizioni ambientali del posto e dell’area di produzione:
L’azienda è situata nella Valle Peligna, entroterra collinare della provincia aquilana. Zona di origine della viticoltura abruzzese la Valle Peligna vanta un particolare clima dato dalla vicinanza al Gran Sasso D’Italia e alle montagne Maiella e Morrone. La posizione delle vigne le isolano dai venti caldi della collina costiera e caratterizzano un clima freddo e forti escursioni termiche. Nei vigneti, esposti ad est, si adotta la potatura corta e la coltivazione a filoni. La raccolta delle uve è fatta a mano. In cantina il vino non subisce pastorizzazione e non viene filtrato.

I miei principi e idealità di produttore:

Portare avanti una piccola realtà come questa si inserisce in maniera trasversale nel panorama commerciale del vino e ci sprona a mantenere sempre vivo un rapporto di fiducia con il/la consumatore/trice garantendo la qualità del prodotto dalla coltivazione all’imbottigliamento. La produzione vinicola risente di un’etica del lavoro, del fare quotidiano. Il prodotto naturale rispecchia la voglia di costruire una rete di contatti solida con i/le consumatori/trici del nostro vino. L’ho imparato in anni trascorsi facendo teatro e lo riporto in vigna…la ricchezza sta negli interstizi, nei dettagli, nel contenuto, non nella forma e nella quantità (anzi aumentando quest’ultima, in forma inversamente proporzionale, si riduce la prima!)

La mia opinione sull’utilizzo di OGM:

Comments are closed.