Lunedì 25 Ottobre al Cinema Mexico, Milano

La voce dei braccianti africani che hanno manifestato a Rosarno
contro lo sfruttamento e la discriminazione.
7 volti, 7 storie e un’unica dignità.

Nel tentativo di segnare una traccia intorno alle storie del lavoro dei braccianti agricoli (migranti e non) in Italia, La Terra Trema incontra i protagonisti del film “Il sangue verde” girato nel 2010 a Rosarno e presentato in anteprima e premiato a Venezia nella sezione Cinema d’Autore.

Proiezione ore 20:30
a seguire incontro con i braccianti agricoli di Rosarno e i produttori e contadini de La Terra Trema.


Parce qu’on a la rage, on restera debout quoi qu’il arrive,
La rage d’aller jusqu’au bout et là où veut bien nous mener la vie,
Parce qu’on a la rage, on pourra plus s’taire ni s’asseoir dorénavant on s’tiendra prêt parce qu’on a la rage, le coeur et la foi !
Parce qu’on a la rage, on restera debout quoi qu’il arrive,
La rage d’aller jusqu’au bout au delà où veut bien nous mener la vie,
Parce qu’on a la rage, rien ne pourra plus nous arrêter, insoumis, sage, marginal, humaniste ou révolté !
(Keni Arkana, La rage)

TENIAMO ALTA L’ATTENZIONE
OSSERVATORIO BRACCIANTI

ascolta lo spot radio

Last modified: 15 Ottobre 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.