confetture

Tipologie di ortaggi/frutta prodotti: Arance (bella donna, tarocco, vaniglia e calabrese), Limoni lunari, cedri, pompelmi, nespole giapponesi, noci, fichi d’india, olive. Facciamo l’orto per consumo personale e le eccedenze (cipolle, peperoncini ecc) le usiamo per la realizzazione di alcuni nostri prodotti.
Varietà coltivate:
Provenienza sementi: Abbiamo avuto la fortuna di ritrovarci dei terreni con degli alberi di diversi anni già produttivi nonostante non fossero stati curati da lungo tempo.
Quant-

Superficie coltivata (ha, altitudine):
Quantità media prodotta (specificare le differenti tipologie):

Modalità di coltivazione (serra, cielo aperto, altro): cielo aperto.
Estensione terreno (ha):
Esposizione:
Altitudine:

Rotazione coltivazioni:
Tipo di fertilizzanti usati e frequenza di utilizzo: no
Trattamenti eseguiti (quali e frequenza): ogni tanto usiamo olio di neem o decotti al tabacco o all’ortica. Preferiamo che la natura faccia il suo corso. Se i nostri alberi vengono attaccati da insetti nocivi confidiamo negli insetti antagonisti che in natura sono sempre presenti.
Concimazioni eseguite (quali e frequenza): concime organico, compost
Lavorazioni eseguite: potatura degli alberi, trattore con trincia erba

Momento della raccolta:
Metodo di raccolta: a mano
Mano d’opera utilizzata per la raccolta (indicare quante persone e, se retribuite, la paga oraria): no
Raccolto ultimo (indicare la quantità): Arance circa 3000 kg

Tempi di conservazione (tempo medio che intercorre tra la raccolta e la vendita): Raccogliamo la frutta man mano che viene trasformata, di solito il giorno prima per trasformarla il giorno seguente.
Modalità di conservazione/stoccaggio:
Luogo di stoccaggio degli ortaggi (cella frigorifera, altro…): Lo stesso che per la frutta
Distanza tra luogo di raccolta – luogo di conservazione – luogo di vendita: Il laboratorio di trasformazione si trova a pochi km dai nostri terreni.
Luogo di confezionamento (se presente): Affittiamo un laboratorio ad ore dove siamo noi a cucinare e lavorare la frutta.
Modalità di confezionamento (se presente): Vasetto di vetro

Breve descrizione del metodo di trasformazione (se presente): Otteniamo le nostre marmellate e confetture da una lavorazione artigianale aggiungendo solo zucchero di canna biologico ed equosolidale. Per gli agrumi usiamo tutto il frutto (polpa e scorza) che viene messo in acqua per espellere una parte di oli essenziali. Non usiamo coloranti, conservanti, coloranti e pectina.
Addensanti impiegati (tipo, origine, certificazione e percentuale): no
Dolcificanti impiegati (tipo, origine, certificazione e percentuale): zucchero di canna biologico ed equosolidale proveniente dal Paraguay.
Percentuale totale di zuccheri aggiunti: a seconda delle ricette 35/40%

Descrizione organolettica e libera

I miei ortaggi e frutti sono:

PREZZO SORGENTE

Prezzo sorgente dei principali ortaggi e frutti prodotti (compreso d’iva): Marmellate e confetture da 200g € 5 – 100g €3,5; chutney mediterranei 100g €4

Comments are closed.