confetture

Tipologie di ortaggi/frutta prodotti: mirtilli, fichi, susine, ciliegie, kiwi, more e orticole varie
Varietà coltivate: mirtillo Duke e varietà di frutta nostrana
Provenienza sementi:

Quantità media prodotta (specificare le differenti tipologie): mirtilli (300kg), tutto il resto circa 50/70 kg per tipologia a seconda dell’annata
Modalità di coltivazione (serra, cielo aperto, altro): cielo aperto
Estensione terreno (ha):
Esposizione: est, ovest
Altitudine: 300 m

Rotazione coltivazioni: no
Tipo di fertilizzanti usati e frequenza di utilizzo: letame maturo
Trattamenti eseguiti (quali e frequenza): zolfo e rame all’occorrenza sulle orticole
Concimazioni eseguite (quali e frequenza): no
Lavorazioni eseguite: potatura, fertilizzazione terreno e raccolta

Momento della raccolta: alla massima maturità della frutta
Metodo di raccolta: manuale
Mano d’opera utilizzata per la raccolta (indicare quante persone e, se retribuite, la paga oraria): collaboratori familiari senza retribuzione
Raccolto ultimo (indicare la quantità): mirtilli (200 kg), ciliegie (50Kg), susine (40 kg), fichi (40kg), more (20kg)

Tempi di conservazione (tempo medio che intercorre tra la raccolta e la vendita): immediato
Modalità di conservazione/stoccaggio: trasformazione in nettare e confetture per le eccedenze; per il fresco utilizzo cella frigorifera
Luogo di stoccaggio degli ortaggi (cella frigorifera, altro…): cella frigorifera
Distanza tra luogo di raccolta – luogo di conservazione – luogo di vendita: 200 metri
Luogo di confezionamento (se presente): laboratorio
Modalità di confezionamento (se presente): manuale

Luogo di trasformazione (se presente): Cooperativa Albosaggia
Addensanti impiegati (tipo, origine, certificazione e percentuale): pectina (nella confettura di susine, ciliegie e mirtilli)
Dolcificanti impiegati (tipo, origine, certificazione e percentuale): zucchero di canna
Percentuale totale di zuccheri aggiunti: 40°brix
Breve descrizione del metodo di trasformazione: Per la produzione delle confetture ci avvaliamo del laboratorio di trasformazione della cooperativa agricola di Albosaggia. Questo laboratorio utilizza una tecnologia molto avanzata chiamata ‘’bolla di concentrazione’’ che permette di preservare al massimo le qualità della frutta in quanto consente di far bollire la massa ad una temperatura inferiore ai 100°C (in questo caso circa 60°C), sfruttando la tecnica del sottovuoto.
L’utilizzo della pectina è volto a ridurre i tempi di cottura e far subire alla frutta ancora un minor “stress termico”.
Il dolcificante aggiunto nelle confetture è esclusivamente zucchero di canna.

Descrizione organolettica e libera

La mia frutta e verdura è: siamo i primi consumatori dei nostri prodotti quindi cerchiamo in ogni modo di avere la qualità maggiore evitando interventi secondo noi non necessari. La frutta e verdura che otteniamo in questo modo siamo sicuri essere genuini e con un gusto autentico!

PREZZO SORGENTE

Prezzo sorgente dei principali ortaggi e frutta prodotti (compreso d’iva):
MIRTILLI FRESCHI: 10 euro al chilo
MIRTILLO NETTARE 200ml, 65% frutta (senza zucchero): 2,50 euro
MORE NETTARE 200 ml 65% frutta (con zucchero di canna): 2,50 euro
MIRTILLO CONFETTURA 340g, 80% frutta: 4,50 euro
MIRTILLO CONFETTURA 230g, 80% frutta: 3,50 euro
SUSINE CONFETTURA 340g, 80% frutta: 4,50 euro
SUSINE CONFETTURA 230g, 80% frutta: 3,50 euro
CILIEGIE CONFETTURA 340g, 80% frutta: 4,50 euro
CILIEGIE CONFETTURA 230g, 80% frutta: 3,50 euro
FICHI CONFETTURA 340g, 130% frutta (no pectina): 5,50 euro
FICHI CONFETTURA 230g, 130% frutta (no pectina): 4,50 euro

Eventuali altre considerazioni:


Comments are closed.