formaggi

L’allevamento

N° capi e razza/e: 15 vacche tra cui varzese. Reggiana, bruno alpina e 50 capre camosciata della alpi, 50 Galline, 2 Cavalli
Tipo di allevamento (stabulazione fissa, brado, semibrado): semi brado
Dimensione e tipologia stalla: due stalle semi aperte, pollaio libero
Pascolo (sì/no, giornaliero, altro): pascolo giornaliero
Periodo di asciutta: 2 / 3 mesi

Luogo di nascita dell’animale (se in stalla): in stalla
Nome dell’azienda da cui si acquistano i capi: nati in stalla
Numero medio dei capi allevati: 15 nelle vacche per ora, 70 nelle capre
Numero medio dei capi abbattuti: vendita di animali vivi
Macellazione (in proprio o esterna, se esterna specificare dove): nel caso, esterna macello di Varzi

Alimentazione animali adulti: Foraggio – Erba medica. Cereali da noi coltivati a parte Mais (Acquistato da Censi Cerealo Bio)
Alimentazione piccoli: Latte materno e latte in polvere
Colture foraggere praticate e particolarità:
Foraggio prodotto in proprio (tipologia, percentuale): Fieno, Sorgo e Erba medica 100%
Eventuale tipo di mangime utilizzato: Orzo, Favino, Pisello, Mais
Ditta fornitrice di mangime: Censi

Cura delle malattie (farmacologia tradizionale, omeopatica, ecc): non usiamo farmaci, se serve, utilizziamo prodotti omeopatici
Eventuali medicinali e/o integratori alimentari dati al bestiame:
Vaccinazioni (si/no e quali): NO
Consulenza veterinaria: quando serve

Abbattimento (sì/no): NO
Macellazione (in proprio o esterna): esterna
Mattatoio utilizzato (nome e luogo): Varzi

Il latte

Metodologia mungitura: Meccanica
Quantità prodotta/anno (specificare se di differenti tipologie): 20mila litri/annui per latte caprino e 30mila litri/ annui bovino
Ricorso ad acquisto esterno: si
Distanza tra il luogo di produzione e il luogo di conservazione: 1 metro
Destinazione del latte (caseificio, vendita diretta, consorzi, ecc. specificare le percentuali): caseificio
Particolarità del prodotto (biologico, biodinamico, con o senza certificazione, crudo, pastorizzato, ecc.): BIOLOGICO, con certificazione latte crudo!
Luogo e modalità di confezionamento: in azienda, a parte yogurt e robioline tutto sfuso e al taglio
Tipi di confezioni disponibili: vetro o carta veg

Il formaggio

Nome e tipologia prodotti: RICOTTA, ROBIOLA, YOGURT, PRIMO SALE, CACIOTTA FRESCA, CACIOTTA STAGIONATA, TALEGGI, TOME, ERBORINATI, CAPRINI IN CROSTA
Quantità prodotta/anno (specificare se di differenti tipologie): 10 mila kg di formaggio tra capra e vaccino

Metodo coagulazione: lattica o presamica
Tipologia siero innesto: fermenti lattici acquistati da ditta specilizzata Santamaria
Tipologia caglio: Caglio animale naturale
Gradi di cottura della cagliata: 35 gradi presamica e 25 gradi lattica
Latte crudo: si
Latte pastorizzato: no
Maturazione, metodi e luoghi di affinamento: Nelle nostre celle, su assi di legno e acciaio
Utilizzo di conservanti/additivi/muffe/lieviti/etc.: no

Descrizione organolettica e libera

I miei formaggi sono: vari, di latte caprino, bovino, ovino (acquistiamo latte bio ovino da azienda agricola la Valle di Vittorio Righini da 30 km da noi, ogni 15gg) e misto. Formaggi a pasta molle, dura, semimolle, semi dura, cremosa. Tutti a latte crudo.

Proprietà : Il formaggio fa bene! :)

PREZZO SORGENTE

Prezzo sorgente dei formaggi indicati: da 16 a 32€ al kg
Costi di spedizione (da aggiungere al prezzo totale): circa 15 euro per spedizioni in Nord Italia

Comments are closed.