Formaggi e Latte

L’allevamento

N° capi e razza/e: l’intera mandria è di circa 50 campi suddivisi nelle varie fasce di accrescimento e di produzione. Le razze presenti sono: frisona, pezzata rossa, bruna italiana, jersey
Tipo di allevamento: stabulazione libera con pascolo
Dimensione e tipologia stalla: stalla stabulazione libera suddivisa in due campate con superficie totale di 370 metri quadri
Pascolo: pascolo stagionale inverso
Periodo di asciutta: a seconda del periodo di parto

Luogo di nascita dell’animale: in stalla in luoghi dedicati
Nome dell’azienda da cui si acquistano i capi: nessuna perchè nascono in azienda
Numero medio dei capi allevati: 50
Numero medio dei capi abbattuti: 8
Macellazione: macellazione estrena

Alimentazione animali adulti: foraggio fresco o essiccato
Alimentazione piccoli: latte nei primi mesi poi foraggio secco
Colture foraggere praticate e particolarità: coltiviamo prato stabile e erba medica
Foraggio prodotto in proprio: 100% prodotto da noi!
Eventuale tipo di mangime utilizzato: nessun mangime utilizzato
Ditta fornitrice di mangime: nessuna

Cura delle malattie: se necessita di medicinali utilizziamo farmacologica tradizionale
Eventuali medicinali e/o integratori alimentari dati al bestiame: nessuno
Vaccinazioni: si contro dei funghi della pelle
Consulenza veterinaria: veterinario Michele Romanini

Abbattimento: si
Macellazione: macellazione estrena
Mattatoio utilizzato: Chiodini snc a Robecco sul naviglio

Il latte

Metodologia mungitura: meccanica
Quantità prodotta/anno: 28.800 quintali prodotti
Ricorso ad acquisto esterno: NO!
Distanza tra il luogo di produzione e il luogo di conservazione: qualche metro
Destinazione del latte: 90% caseificio aziendale, 9% consorzio 1% vendita in azienda
Particolarità del prodotto (biologico, biodinamico, con o senza certificazione, crudo, pastorizzato, ecc.): prodotto certificato BIOLOGICO e LATTE-FIENO. Usiamo solo latte crudo
Luogo e modalità di confezionamento: confezionato all’interno dello spaccio aziendale
Tipi di confezioni disponibili: confezione in pla da litro

Il formaggio

Nome e tipologia prodotti: Morbidone (stagionato dai 5 a 8 mesi di stagionatura a latte crudo) , Selvaggio (formaggio a pasta molle a latte crudo) stravecchio ( stagionato di oltre 1 anno a latte crudo) cremino ( prodotto spalmabile a latte termizzato a coagulazione lattica)caciotta ( formaggio a latte crudo stagionato 30 gg) ricotta ( prodotto ottenuto dall’acidificazione del siero)primo sale e crescenza ( prodotto fresco da latte termizzato) yogurt , zingherlino , burro , formaggi affinati
Quantità prodotta/anno: produzione totale tra freschi e stagionati di circa 3 quintali

Metodo coagulazione: lattica e pressamica a seconda del tipo di formaggi da prosurre
Tipologia siero innesto: yogurt prodotto in azienda
Tipologia caglio: caglio liquido di vitello o da cardo vegetale
Gradi di cottura della cagliata: 37
Latte crudo: ASSOLUTAMENTE SI!
Latte pastorizzato: solo per alcune preparazioni
Maturazione, metodi e luoghi di affinamento: il minimo di tempo è di circa 35 gg fino ad arrivare all’anno di stagionature solo per alcune forme
Utilizzo di conservanti/additivi/muffe/lieviti/etc.: nessun conservante WILD CHEESE

Descrizione organolettica e libera

I miei formaggi sono:
i miei formaggi sono selvaggi liberi di esprimere il loro sapore e carattere in base al periodo in cui vengono fatti, sono sinceri perchè non viene usato nessun tipo di polvere o aiuto per risultare buoni o belli.
Wild Cheese

PREZZO SORGENTE

Prezzo sorgente al kg dei formaggi indicati:
morbidone 15 eu/kg
selvaggio 10.50 eu/kg
caciotta 10 eu/kg
ricotta 9 eu/kg
burro 10 eu/kg
crescenza/primo sale 13 eu/kg
latte 1.50 eu/lt
yogurt 5.00 eu/lt

Eventuali altre considerazioni:
il formaggio è storia e tradizioni che posso essere tramandate da generazioni, crea sinergie tra produttore e consumatore che sia privato o ristoratore, è territorio , è aiuto dopo una serata dove si beve molto vino , è porno, è allegria, è vita.

Comments are closed.