52 Fuochi IGP Ravenna Sangiovese

Annata: 2019

La viticoltura

Nome vigneto/i:
Superficie: 0,6 ha
Suolo: Argilloso
Esposizione dei filari: Est, Nord-Est
Altitudine: 100 m s.l.m.

Vitigno/i: Cloni di Sangiovese tipici di Brisighella (R24, VCR 214, VV101, VV110, 19T)
Portainnesto/i: 420A e K5bb
Forma di allevamento: Cordone speronato
Anno d’impianto: 2011
Densità d’impianto: 4500 ceppi/ha
Produzione per ceppo: 1,5 kg/pianta
Produzione per ettaro: 55 q/ha

Trattamenti: Zolfo e rame, nel 2022 1 trattamento
Fertilizzanti:
Data inizio vendemmia: 2022-09-03
Modalità di vendemmia: Manuale in cassetta
Utilizzo di uve acquistate da terzi:
Certificazioni: Sì, in conversione
Eventuali notizie aggiuntive inerenti la viticoltura: Nessuna lavorazione dei terreni, pacciamatura con sfalci, nessuna lavorazione dell’interfila. Decespugliamento.

L’enologia

Modalità di diraspatura e pigiatura: Meccanica con pigiadiraspatrice
Modalità di pressatura: Meccanica con torchio
Vinificatori in: Mastelli in plastica alimentare da 10qt

Macerazione: ca 14gg senza controllo della temperatura
Anidride solforosa e/o acido ascorbico: A.S. in svinatura(4g/hl), ogni travaso (3g/hl), pre imbottigliamento secondo necessità.
Utilizzo di lieviti selezionati: No
Metodologia di stabilizzazione: Nessuna
Filtraggi: Filtraggio pre imbottigliamento a 5 micron
Chiarifiche: No

Affinamento in acciaio: 10 mesi
Affinamento in botte o barrique: 10 mesi in tonneau esausta da 300lt
Affinamento in bottiglia: 18 mesi

Eventuali correzioni:
Uso di mosto concentrato/mosto concentrato rettificato:
Utilizzo di concentratore:
Pratiche di “salasso”:
Resa uva/vino: %

Numero di bottiglie prodotte: 2500
Tipologia bottiglia: Borgognona
Tappo in: Stelvin (alluminio)

Destinazione delle vinacce: Uso agronomico
Produzione di grappe o distillati: No

Le caratteristiche chimiche

Titolo alcolometrico: 13 %
Acidità: 6,10 g/l
Ph: 3,68
Estratto secco: g/l
Anidride solforosa libera: 2 mg/l
Anidride solforosa totale: 39 mg/l

Descrizione organolettica e libera

Il mio vino è:
I cinque cloni di Sangiovese tipici della Val di Lamone presenti nella nostra vigna concorrono a costruire questo vino rosso elegante e sottile, che ha fermentato con le sue bucce per 14 giorni prima di essere svinato e posto in acciaio. È il nostro rosso principale, è il nostro unico rosso, è il nostro rosso di base. Il vignaiolo dice che gli piacciono i base e ha fatto un base, secondo me perché ha, fondamentalmente, un palato basico…]

PREZZO SORGENTE

Prezzo sorgente relativo alla bottiglia: 10 €

Comments are closed.