29, 30 novembre, 1 dicembre 2019
LA TERRA TREMA
Fiera feroce • Vini, cibi, cultura materiale

Abbiamo il piacere di comunicare che la XIII edizione de LA TERRA TREMA si terrà a Milano dal 29 novembre al 1 dicembre 2019 al Leoncavallo Spazio Pubblico Autogestito.

Non abbiamo mai dato questa manifestazione per scontata, non lo facciamo adesso che l’ordito tessuto intorno a vino e cibo si è fatto ancor più intricato e controverso.

Il cibo è grimaldello per politiche alimentari che per nulla riguardano la sua produzione ma solo la sua forma vetrina, la sua messa in mostra in città per lo più esclusive, capitalizzate, privatizzate, per pochi, sempre gli stessi.
Il cibo sta cambiando profondamente le città a partire dal loro stomaco.
Sia chiamata gentrificazione, turistificazione, gastrocrazia, riqualificazione, ciò che sta avvenendo è mutazione sociale profondissima in nome di un consumo, appiattito, sempre uguale a sé stesso, colpevole di trasformare la nazione Italia in un’enorme città, in un enorme tavolino di bistrot, da Catania a Milano, da Napoli a Lucca; colpevole di deprivare le metropoli di un tessuto sociale umano che non stia dentro la cerchia.
Esclusive, capitalizzate, privatizzate, per pochi, sempre gli stessi.

La Terra Trema avviene per dare supporto, spazio e visibilità ad altro. 
Ai mille volti dell’agricoltura di resistenza presenti in Italia e non solo, alle narrazioni sul vino e al cibo altrimenti inascoltabili.
La Terra Trema avviene per smontare le intermediazioni nella relazione tra chi produce e chi consuma, per ritrovare il senso delle cose parlando anche di mercato. 
Lo fa in autogestione, nell’autofinanziamento. 

Nel nostro dirci ancora materia fecciosa e insolvibile, racaille, di questo sistema lasciamo queste riflessioni per una nuova occasione di confronto nell’imminente edizione de La Terra Trema. 
Con l’augurio di ritrovarci ancora insieme.

La Terra Trema
Folletto 25603 (Abbiategrasso, MI)
Leoncavallo S. P. A. (Milano)

È difficile resistere al mercato, amore mio.

Last modified: 12 Agosto 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.