Etna Rosato doc Contrada Pietralunga

Annata: 2017

La viticoltura

Nome vigneto/i: C.da Pietralunga
Superficie (ha): 1 ha
Suolo: sciolto, di matrice vulcanica
Esposizione dei filari: est-sudest
Altitudine: 600mslm

Vitigno/i: Nerello Mascalese 100%
Portainnesto/i: vari e molto antichi, con presenza di piante franco di piede.
Forma di allevamento: Alberello
Età media delle viti: 80 anni
Densità d’impianto (ceppi/ha): 8000 per ha
Produzione per ceppo (kg/pianta): 0,7
Produzione per ettaro (q/ha): 5500

Trattamenti (tipologia e frequenza): Zolfo e Rame 3-4 trattamenti annuali a seconda delle piogge.
Fertilizzanti (tipologia e frequenza): Sovescio e concimazione organica
Data inizio vendemmia: di solito seconda settimana di ottobre
Modalità di vendemmia (indicare se manuale o meccanica, e se manuale indicare se in cassetta, in cassone, in rimorchio): manuale in cassetta
Utilizzo di uve acquistate da terzi (se sì, in che percentuale): no
Certificazioni (biologica, biodinamica, altro): no
Eventuali notizie aggiuntive inerenti la viticoltura: l’anzianità delle piante causa una bassa resa ma una maggiore qualità. Manteniamo il terreno inerbito e pratichiamo il sovescio.

L’enologia

Modalità di diraspatura e pigiatura: meccanica
Modalità di pressatura:
Vinificatori in (materiale): acciaio
Macerazione (durata e temperatura, specificare se controllata): 3 ore
Anidride solforosa e/o acido ascorbico (quantità e momento di aggiunta): Dosi minime di solforosa durante la vinificazione e i travasi
Utilizzo di lieviti selezionati (se sì, tipologia e provenienza; indicare se i lieviti hanno una certificazione No Ogm): No
Metodologia di stabilizzazione: Naturale
Filtraggi (se sì, tipologia): filtro a cartuccia sgrossante
Chiarifiche (se sì, tipologia): Bentonite

Eventuale affinamento in acciaio (durata): 8 mesi
Eventuale affinamento in botte o barrique (tipologia, capacità e n° passaggi):
Eventuale affinamento in bottiglia (durata): 3 mesi
Eventuali correzioni: no
Uso di mosto concentrato/mosto concentrato rettificato: no
Utilizzo di concentratore: no
Pratiche di “salasso”: no
Resa uva/vino (%): 50%

Numero di bottiglie prodotte: 1600
Tipologia bottiglia (borgognona, bordolese, alsaziana, albeisa etc): bordolese
Tappo in (materiale): tappo tecnico microgranulato

Destinazione delle vinacce: compost
Produzione di grappe o distillati (si o no): no
Quantità:
Luogo e modalità di distillazione:

Le caratteristiche chimiche

Titolo alcolometrico: 14%
Acidità (g/l): 5,62
Ph:
Estratto secco (g/l): 19,8
Anidride solforosa libera (mg/l all’imbottigliamento): 20
Anidride solforosa totale (mg/l all’imbottigliamento): 75

Descrizione organolettica e libera

Il mio vino è: Ad un profumo ricco segue un gusto intenso, sapido con sentori di frutta rossa. Abbiamo preferito fare un rosato più complesso, deciso, capace di accompagnare anche piatti più importanti rispetto ai rosé in voga.

PREZZO SORGENTE

Relativo alla bottiglia, indicare il prezzo sorgente compreso d’iva: € 14

 

Eventuali altre considerazioni:

Comments are closed.