Offida Rosso docg Barricadiero

Annata: 2013

La viticoltura

Nome vigneto/i:
Suolo: ARGILLOSO TENDENTE AL CALCAREO
Esposizione dei filari: SUD E SUD-OVEST
Altitudine: 180

Vitigno/i: MONTEPULCIANO
Portainnesto/i: 420 A, PAULSEN 1103
Forma di allevamento: CONTROSPALLIERA A CORDONE SPERONATO
Età media delle viti: 20 ANNI
Densità d’impianto (ceppi/ha): 3000-3500
Produzione per ceppo (kg/pianta): 2 Kg
Produzione per ettaro (q/ha): 50-60 Q.

Trattamenti (tipologia e frequenza): SALI DI RAME E ZOLFO quando ci sono le condizioni per lo sviluppo dei parassiti
Fertilizzanti (tipologia e frequenza): SOVESCIO DI VARIE ESSENZE
Data inizio vendemmia: FINE SETTEMBRE E PRIMI DI OTTOBRE
Modalità di vendemmia (indicare se manuale o meccanica, e se manuale indicare se in cassetta, in cassone, in rimorchio): MANUALE IN RIMORCHIO
Utilizzo di uve acquistate da terzi (se sì, in che percentuale): NO
Certificazioni (biologica, biodinamica, altro): CERTIFICAZIONE BIOLOGICA CCPB
Eventuali notizie aggiuntive inerenti la viticoltura:

L’enologia

Modalità di diraspatura e pigiatura: MECCANICA CON DIRASPA-PIGIATRICE
Modalità di pressatura: PRESSA PNEUMATICA
Vinificatori in (materiale): LEGNO
Macerazione (durata e temperatura, specificare se controllata): DA 10 A 30gg. TEMPERATURA NON E’ CONTROLLATA
Anidride solforosa e/o acido ascorbico (quantità e momento di aggiunta): SOLO ANIDRIDE SOLFOROSA 1gr/hl alla pigiatura, 1,5 gr/hl a fine fermentazione, 1 gr/hl al travaso, 2gr/hl all’imbottigliamento.
Utilizzo di lieviti selezionati (se sì, tipologia e provenienza; indicare se i lieviti hanno una certificazione No Ogm): Fermentazione spontanea
Metodologia di stabilizzazione: il tempo
Filtraggi (se sì, tipologia): SI con cartucce
Chiarifiche (se sì, tipologia): SI bentonite

Eventuale affinamento in acciaio (durata):
Eventuale affinamento in botte o barrique (tipologia, capacità e n° passaggi): per 24 mesi in barriques da hl 2,28 di 1° e 2° passaggio e botti da 30 hl
Eventuale affinamento in bottiglia (durata): almeno 6 mesi
Eventuali correzioni: NO
Uso di mosto concentrato/mosto concentrato rettificato: NO
Utilizzo di concentratore: NO
Pratiche di “salasso”: NO
Resa uva/vino (%): circa il 70%

Numero di bottiglie prodotte: 3750
Tipologia bottiglia (borgognona, bordolese, alsaziana, albeisa etc): bordolese
Tappo in (materiale): sughero naturale

Destinazione delle vinacce: concimazione
Produzione di grappe o distillati (si o no): no
Quantità:
Luogo e modalità di distillazione:

Le caratteristiche chimiche

Titolo alcolometrico: 13,27

Acidità (g/l): 5,2
Ph:
Estratto secco (g/l): 30,9
Anidride solforosa libera (mg/l all’imbottigliamento): 0,025
Anidride solforosa totale (mg/l all’imbottigliamento): 0,064

Descrizione organolettica e libera

Il mio vino è: Scuro, compatto con sottile unghia violacea.
Il naso è molto lento e profondo, emergono dapprima sentori di prugna disidratata seguiti da note dolci speziati e un tocco di cioccolato.
In bocca è ampio, ha un gusto asciutto e voluminoso, leggermente rugoso; svolge la sua grande materia con gradualità e chiude con un finale molto persistente sui sentori di prugna, spezie e una piacevolissima sfumatura balsamica.
Va aspettato ancora qualche anno per avere il meglio. Per struttura e volume predilige le carni rosse, ma su una dozzina di arrosticini di pecora farà egregiamente il suo lavoro.

PREZZO SORGENTE

Relativo alla bottiglia, indicare il prezzo sorgente compreso d’iva: € 14,50

 

Eventuali altre considerazioni:

Comments are closed.