Valleponci

Nome produttore/azienda e ragione sociale: Società Agricola Valleponci
Indirizzo: Valle Ponci, 22 – 17024 Finale Ligure (SV)
Telefono: +39 329 3154207
Fax:
E-mail: info@valleponci.it
Sito internet: www.valleponci.it

Proprietario: Giorgio Guidotti, Daniela Bassani, Paola Artioli
Possibilità di visitare l’azienda (si o no; se sì indicare in quali giorni): sì, tutti i giorni previa telefonata
Eventuali strutture ricettive (tipologia e n° posti): ristorante (25/30 posti tavola), B&B (8 posti letto)

Superficie coltivata totale (ettari): 3 ettari circa (gli altri 47 sono prati e boschi)
Superficie coltivata a vigneto: 1,48
Altre colture (quali): orto, frutteti
Eventuali prodotti acquistabili in azienda: vino
Proprietà dei terreni (se una parte in affitto, specificarne l’estensione): Giorgio Guidotti, Daniela Bassani, Paola Artioli

Enologo o responsabile di cantina (se consulente, specificarlo): Giorgio Guidotti, Fausto De Andreis (consulente)
Agronomo o responsabile conduzione agricola (se consulente, specificarlo): Giorgio Guidotti, Fabrizio Ferrari (consulente)
Lavoratori fissi (indicare il numero): 2
Lavoratori stagionali (indicare il numero): 0
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori fissi: soci dell’azienda
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori stagionali:
Ricorso a lavoro interinale (si o no, frequenza): no

Vini prodotti (Denominazione e cru o nome di fantasia):
Pigato Riviera Ligure di Ponente doc
Rossese Riviera Ligure di Ponente doc
Granaccia Colline Savonesi igt

Numero totale di bottiglie prodotte (mediamente): 10/14.000
Vendita diretta in azienda (specificare si o no):
Vendita nella media e/o grande distribuzione (specificare si o no e se si  in quali catene): no

Una breve storia dell’azienda: La Società Agricola Valleponci nasce nell’anno 2000 dall’incontro di 3 amici con un luogo straordinario, ma abbandonato da 30 anni: un’azienda agricola con 50 ettari di terra nel cuore di una valle incontaminata, e disabitata, ricca di testimonianze storiche e archeologiche (la via Iulia Augusta con i suoi 5 ponti romani del 13 a.C., la grotta delle Fate, la Ciappa del Sale, etc), a soli 3 km dal mare!
Innamorati del posto, Giorgio, Paola e Daniela ristrutturano le case, le cantine e le stalle, ripuliscono i terreni, reimpiantano le vigne, l’orto e il frutteto, puliscono boschi, aprono sentieri. Poi cominciano a vinificare, inaugurano un B&B e il ristorante dell’agriturismo… Anni e anni di lavoro che continuano e continuano e continuano…

I miei principi e idealità di produttore: Produrre i vini che ci piacciono. Ridurre i consumi. Decrescere. Cercare di non calpestare nessuno con la nostra impronta ecologica.

La mia opinione sull’utilizzo di OGM: Fanno bene alla salute delle multinazionali.

Comments are closed.