Cascina Praié

Nome produttore/azienda e ragione sociale: Azienda Agricola Cascina Praié di Massimo Viglietti
Indirizzo: loc. Colla Micheri – Strada castello 20 – 17051 Andora (SV)
Telefono: 019602377
Fax: 019602377
E-mail: m_viglietti@tin.it
Sito internet:

Proprietario: Massimo Viglietti – Corrent Annamaria
Possibilità di visitare l’azienda (si o no; se sì indicare in quali giorni): si lun/sab (dom. app. tel.)
Eventuali strutture ricettive (tipologia e n° posti): no

Superficie coltivata totale (ettari): 11,00
Superficie coltivata a vigneto: 8,00
Eventuali prodotti acquistabili in azienda: vino
Proprietà dei terreni (se una parte in affitto, specificarne l’estensione): 11 Ha proprietà

Enologo o responsabile di cantina (se consulente, specificarlo): Enzo Galetti (cons)
Agronomo o responsabile conduzione agricola (se consulente, specificarlo): M. Viglietti
Lavoratori fissi (indicare il numero) : 2
Lavoratori stagionali (indicare il numero) : 2
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori fissi : tempo indeterminato
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori stagionali : tempo determinato
Ricorso a lavoro interinale (si o no, frequenza) : no

Vini prodotti (Denominazione e cru o nome di fantasia):
Riviera Ligure di Ponente Vermentino DOC “Colla Micheri”
Riviera Ligure di Ponente Vermentino DOC “Le Cicale”
Riviera Ligure di Ponente Pigato DOC “Il Canneto”
Vino da Tavola “Ardesia”
Sciurbì granaccia IGT Colline Savonesi

Zefiro (lumassina frizzante) IGT Colline Savonesi
Vino da Tavola ROS’é

Numero totale di bottiglie prodotte (mediamente) : 45.000
Vendita diretta in azienda (specificare si o no) : si
Vendita nella media e/o grande distribuzione (specificare si o no e se si in quali catene) : no
Totale vendite ultimo anno (solo vino, fatturato e vendita diretta): 150.000 €

Una breve storia dell’azienda: l’azienda nasce nel 2002 con un’estensione di partenza di 5Ha circa.
Successivamente ampliata con l’annessione di due nuovi corpi aziendali. Parte dei vigneti ha 30 anni (Vermentino). I nuovi impianti (6 anni) sono costituiti da varietà mediterranee e provenzali:
Granaccia, Rossese, Pigato, Mourvedre, Syrah. L’azienda gode di un’esposizione a mezzogiorno e una collocazione frontemare che espone i vigneti ad una insolazione costante ed alle brezze marine.

I miei principi e idealità di produttore: l’azienda sta conducendo un programma di recupero di varietà locali es Barbarossa e Granaccia bianca, usa tecniche di coltivazione a basso impatto con riduzione di apporti chimici, utilizzo di concimi organici, sovescio, diserbo meccanico. In cantina l’obiettivo aziendale è quello di produrre vini con fermentazione naturale (lieviti autoctoni) ed imbottigliamento senza filtrazione.

La mia opinione sull’utilizzo di OGM: Contrario

Comments are closed.