Podere Orto

Indirizzo: Predio L’Orto n. 35 01021 Trevinano VT
Telefono: 333 165 22 86
Fax:
E-mail: mail@podereorto.com
Sito internet: www.podereorto.com

Proprietario: Giuliano Salesi
Possibilità di visitare l’azienda (si o no; se sì indicare in quali giorni): Sì previo preavviso
Eventuali strutture ricettive (tipologia e n° posti): 9 posti letto
Descrizione del nucleo famigliare e loro coinvolgimento nelle attività agricole (descrizione sintetica): Coppia con una bambina di 6 anni, siamo tutti coinvolti nella attività agricola

Superficie coltivata totale (ettari): 5
Superficie coltivata a vigneto: 1
Altre colture (quali): orto, frutteto e oliveto
Eventuali prodotti acquistabili in azienda: vino e marmellate
Proprietà dei terreni (se una parte in affitto, specificarne l’estensione): 2 ettari di proprietà e 3 in affitto

Enologo o responsabile di cantina (se consulente, specificarlo): nessun consulente
Agronomo o responsabile conduzione agricola (se consulente, specificarlo): nessun consulente
Lavoratori fissi (indicare il numero): nessuno
Lavoratori stagionali (indicare il numero): 2
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori fissi:
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori stagionali: voucher
Ricorso a lavoro interinale (si o no, frequenza): no

Vini prodotti (Denominazione e cru o nome di fantasia):
Bianco IGT Lazio Trivium,
Rosso IGT Lazio Trivium,
Moscato IGT Lazio Trivium

Numero totale di bottiglie prodotte (mediamente): 4/5000
Vendita diretta in azienda (specificare si o no):
Vendita nella media e/o grande distribuzione (specificare si o no e se si in quali catene): piccoli distributori su Roma e Provincia
Totale vendite ultimo anno (solo vino, fatturato e vendita diretta): 7000,00

Una breve storia dell’azienda: L’ettaro di vigna situato in un ambiente intatto a 600 metri di altezza, è il frutto di una rigorosa selezione massale. La coltivazione non prevede l’utilizzo di chimica, in un terreno nutrito tramite sovesci multifloreali e preparati biodinamici. Il diserbo e gran parte delle lavorazioni in vigneto sono manuali. La fermentazione avviene senza coadiuvanti nella piccola cantina della proprietà e l’imbottigliamento viene eseguito senza filtrazione. La naturale composizione dei tre vini dell’azienda non è alterata da alcun trattamento.

Cenni storici e geografici sul territorio (informazioni sintetiche): Dove il Lazio settentrionale si inserisce tra Umbria e Toscana, dando luogo a un’oasi di pace di rara bellezza, sorge questo piccolo borgo di origine medioevale: Trevinano.
Grazie alla sua particolare posizione geografica e al fatto che gran parte delle terre circostanti al borgo sono sotto tutela ambientale, Trevinano è rimasta pressoché intatta fino ai giorni nostri. I dintorni sono di notevole interesse naturalistico.

Condizioni ambientali del posto e dell’area di produzione (eventuali rischi ambientali): limitrofo alla Riserva Naturale del Monte Rufeno, una delle aree verdi più grandi del centro Italia. Nessun rischio ambientale

I miei principi e idealità di produttore: ridare dignità a un territorio dalle grandi potenzialità e purtroppo abbandonato

La mia opinione sull’utilizzo di OGM: sono categoricamente contrario

Comments are closed.