Arcuri Sergio

Indirizzo: via Roma vico 1° 88811 Cirò marina (KR)
Telefono: 328 0250255
Fax: ———
E-mail: info@vinicirosergioarcuri.it
Sito internet: www.vinicirosergioarcuri.it

Proprietario: Arcuri Sergio
Possibilità di visitare l’azienda (si o no; se sì indicare in quali giorni): SI PREVIO CONTATTO TEL. 328 0250255
Eventuali strutture ricettive (tipologia e n° posti): B&B ESTERNI ALL’AZIENDA

Superficie coltivata totale (ettari): 3,75
Superficie coltivata a vigneto: 3.75
Altre colture (quali):
Eventuali prodotti acquistabili in azienda:
Proprietà dei terreni (se una parte in affitto, specificarne l’estensione): 1 ,75 di proprietà e 2 in affitto

Enologo o responsabile di cantina (se consulente, specificarlo):
Agronomo o responsabile conduzione agricola (se consulente, specificarlo):
Lavoratori fissi (indicare il numero):2 IO SERGIO E MIO FRATELLO FRANCESCO
Lavoratori stagionali (indicare il numero):
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori fissi: a tempo indeterminato
Tipologia di contratto di lavoro utilizzata per i lavoratori stagionali:
Ricorso a lavoro interinale (si o no, frequenza):

Vini prodotti (Denominazione e cru o nome di fantasia):
“ARIS” ROSSO CLASSICO SUP. D.O.C. CIRO’
“IL MARINETTO” CALABRIA IGT ROSATO
“ Più Vite “ CIRO’ DOC ROSSO CLASSICO SUPERIORE RISERVA 2011

Numero totale di bottiglie prodotte (mediamente): 12000
Vendita diretta (specificare se in azienda, mercati, fiere, e la percentuale): SI
Vendita nella media e/o grande distribuzione (specificare la percentuale e in quali catene, per esempio Coop, Eataly, ecc.): DISTRIBUITO IN ITALIA DA VELIER SPA VINI TRIPLE A
Totale vendite ultimo anno (solo vino, fatturato e vendita diretta): 10000 BTG

Una breve storia dell’azienda: L’arte di curare e coltivare la vite, produrre il vino è presente nella nostra tradizione famigliare da ben quattro generazioni, fine 1800 inizio 1900, quando il trisavolo Arcuri Mansueto diede inizio a questa attività. E per iniziativa di mio padre Giuseppe ,oggi ottantenne e appassionato viticoltore , che nel 1974 è nata la cantina Arcuri , animato dalla volontà di valorizzare una tradizione antica e dall’entusiasmo di dare vita ad una nuova esperienza . costruì una piccola cantina iniziando la vendita del vino sfuso ,mantenendo le primordiali tecniche di coltivazione, apprese dai famigliari antenati ,basate sul rispetto processi naturali della vite . Oggi ogni scelta ,ogni iniziativa ,ogni innovazione ,viene compiuta da me Sergio e mio fratello Francesco , con gli obbiettivi della crescita e della qualità .Coltiviamo vigneti ad alberello impiantate nel 1948,e nel 1980 che richiedono una mola di lavoro più ingente ma che intendiamo mantenere nel rispetto dell’unicità del genere.

Il primo grande passo nel 1974 la vinificazione , nel 2009 l’imbottigliamento ,per un prodotto che conserva tradizione ,qualità e soprattutto l’amore per la vite.

I miei principi e idealità di produttore: DARE IL TEMPO ALLA NATURA DI ESPRIMERSI , PRODURRE VINI DI TERRITORIO

La mia opinione sull’utilizzo di OGM: NO OGM

Comments are closed.