• 24, 25 e 26 novembre 2017 La Terra Trema a Milano • Fiera feroce

    24, 25 e 26 novembre 2017 La Terra Trema a Milano • Fiera feroce

    1 luglio 2017 • in Comunicati, La Terra Trema, Notizie • da • con Nessun commento

    Folletto25603 e Leoncavallo s.p.a. 24, 25 e 26 novembre 2017 LA TERRA TREMA Fiera feroce • Cibi, vini, cultura materiale • XI edizione   Abbiamo il piacere di comunicare che l’undicesima edizione de LA TERRA TREMA si terrà a Milano il 24, 25 e 26 novembre 2017 al Leoncavallo Spazio Pubblico Autogestito. LA TERRA TREMA torna a Milano per accogliere le centinaia di storie di agricoltura e viticoltura che siete chiamati a rappresentare in prima persona. Una celebrazione annuale lunga tre giorni nel corso dei quali, come d’abitudine, alle narrazioni si alterneranno concerti, presentazioni, degustazioni guidate, laboratori. Festa e non soltanto festa. Rimane

    Leggi tutto »
  • E io ti mangio e Verso una rete di cucine in movimento | Di Laura M. Alemagna e Eat the Rich #almanacco 05

    E io ti mangio e Verso una rete di cucine in movimento | Di Laura M. Alemagna e Eat the Rich #almanacco 05

    5 agosto 2017 • in L'Almanacco de La Terra Trema • da • con Nessun commento

    E io ti mangio. Decoro e rigenerazione, parole ricorrenti, lusinghiere, accattivanti ma in termini umani hanno costi inaccettabili se le città si fanno, per gli esclusi dal mantra, luoghi di esilio e di condanna. testo di Laura M. Alemagna fotografie di Eat the Rich “Ci sedemmo dalla parte del torto perché avevamo capito torta” Eat the Rich “Mangè, mangè, | nu séi chi ve mangià” Mangiate, mangiate, | non sapete chi vi mangerà ‘A çimma (Fabrizio De Andrè)   Mangiarsi Bologna. Ultimamente non è difficile. Tortellino, tagliatella, mortadella. Logotipi, pittogrammi, payoff. La Città si è

    Leggi tutto »
  • La Zad di Notre Dame des Landes | di Giobbe #almanacco 04

    La Zad di  Notre Dame des Landes | di Giobbe #almanacco 04

    13 luglio 2017 • in L'Almanacco de La Terra Trema • da • con Nessun commento

    La Zad di Notre Dame des Landes non si difende  un territorio senza i suoi abitanti di Giobbe foto di zad.nadir.org   C’è una piccola area nel nord ovest della Francia che si è salvata dall’industrializzazione dell’agricoltura e che ancora conserva il paesaggio rurale tradizionale, il bocage, un insieme di piccoli appezzamenti contornati da alberi, fossi, piccoli specchi d’acqua e boschi. Una zona fredda  piovosa a due passi dall’Atlantico, dedita soprattutto all’allevamento. È la Zad di Notre Dame des Landes, un territorio di duemila ettari dove, dagli anni Settanta, è previsto un aeroporto internazionale originariamente pensato per il

    Leggi tutto »
  • Deliverance Strike Mass | Sabato 15 Luglio 2017 a Milano

    Deliverance Strike Mass | Sabato 15 Luglio 2017 a Milano

    30 giugno 2017 • in Cose che succedono, Notizie • da • con Nessun commento

    Riceviamo e pubblichiamo: Siamo i lavoratori in bicicletta di Deliveroo. Quelli che la gig economy chiama “rider”. Deliveroo dice che siamo “collaboratori autonomi” e “fornitori indipendenti” di prestazione d’opera, che bastano uno smartphone, una bicicletta funzionante e due gambe robuste e diventi “imprenditore di te stesso”.  La nostra azienda dice che consegnare cibo non è un lavoro ma un “lavoretto” e per questo il sistema dell’assegnazione dei turni attraverso uno “slot” orario e “la messa a disposizione” rappresenta un sistema equo ed innovativo per la “valorizzazione” del nostro tempo: se sei molto disponibile e molto

    Leggi tutto »
  • GIOVEDÌ 29 GIUGNO in occasione del Letterpress Workers International Summit 2017 cena piemontese con CLAUDIO SOLITO, vignaiolo.

    GIOVEDÌ 29 GIUGNO in occasione del Letterpress Workers International Summit 2017 cena piemontese con CLAUDIO SOLITO, vignaiolo.

    23 giugno 2017 • in Cose che succedono, Notizie • da • con Nessun commento

    GIOVEDÌ 29 GIUGNO 2017 La Terra Trema e Cucina POP in occasione del Letterpress Workers International Summit 2017 presentano: Ore 20 Cena piemontese servita in cortile Con CLAUDIO SOLITO, vignaiolo, de LA VIRANDA, Calamandrana (AT) MENÙ Antipasto Pinzimonio di ortaggi, salame cotto souffle di castelmagno con miele e noci Vino CHARDONNAY ‘l Martinet 2015 • Primo Tajarin al tartufo Vino FREISA Madama Pijan 2015 • Secondo Vitello tonnato e Zucchine in carpione Vino BARBERA San Giovanni ai Cipressi 2015 € 20 con 3 calici di vino e acqua esclusi i dolci, caffè e altre bevande Prenotazione obbligatoria su cucinapop@leoncavallo.org  

    Leggi tutto »
  • Le vene aperte del Giambellino | di Laura M. Alemagna #almanacco 04

    Le vene aperte del Giambellino | di Laura M. Alemagna #almanacco 04

    6 giugno 2017 • in L'Almanacco de La Terra Trema • da • con Nessun commento

    Le vene aperte del Giambellino Le periferie sono continenti turbinosi, luoghi complessi e vitali dove il più delle volte il piacere di vivere arde forte grazie a politiche di autosostegno concepite tra le stanze di piccoli appartamenti, nelle strade, nelle piazze testo di Laura M. Alemagna, foto di Jacopo Loiodice “Oh! La voglia di amare Mi scoppia nel cuore Soli si muore” Soli si Muore, nella versione di Teho Teardo & Blixa Barlgeld   Piazza Tirana è un cuore vivo e via Angelo Inganni è il dardo che lo trafigge, è arteria pulsante mai doma, mai

    Leggi tutto »
  • Lambrusco profondo. Denny Bini | di Laura M. Alemagna e Paolo Bellati #almanacco 04

    Lambrusco profondo. Denny Bini | di Laura M. Alemagna e Paolo Bellati #almanacco 04

    2 giugno 2017 • in L'Almanacco de La Terra Trema • da • con Nessun commento

    LAMBRUSCO PROFONDO di Laura M. Alemagna e Polo Bellati fotografie di Jacopo Loiodice Era il 2004 e creavamo, prima di tutto su noi stessi, le premesse per questa storia decennale che è La Terra Trema, attraversando le stanze della casa di Almilcare Alberici  vignaiolo a Boretto, le bottiglie di Lambrusco e di Fogarina accatastate, le sale dell’Osteria Lido Enza a Brescello, le chiatte sul fiume, le rane fritte e l’amara constatazione che quelle dell’Enza non le avremmo mai assaggiate. Risuonavano le letture di Veronelli, di Soldati e Camporesi. Ma un’idea forte di Emilia c’era ben

    Leggi tutto »
  • Interazione culturale | di Wu Ming 2 #almanacco 04

    Interazione culturale | di Wu Ming 2 #almanacco 04

    29 maggio 2017 • in L'Almanacco de La Terra Trema • da • con Nessun commento

    Interazione Culturale L’esperienza degli artigiani contadini del vino naturale come possibilità di rigenerazione culturale? Una esplorazione minuziosa delle tesi di Jonathan Nossiter e Olivier Beuvelet.  di Wu Ming 2, foto di Claudio Madella Insurrezione culturale, il terzo libro di Jonathan Nossiter, scritto insieme a Olivier Beuvelet, è stato letto e recensito come un sequel su carta di Resistenza naturale, il documentario che lo stesso autore dedicò ai produttori di vino “non allineati”, ribelli alle certificazioni DOC, contrari alla chimica, rispettosi del suolo e dell’uva, fedeli a un’etica comune ma senza regole scritte. In realtà il

    Leggi tutto »
  • Non parliamo di cibo | di Wolf Bukowski #almanacco 04

    Non parliamo di cibo | di Wolf Bukowski #almanacco 04

    29 maggio 2017 • in L'Almanacco de La Terra Trema • da • con Nessun commento

    NON PARLIAMO DI CIBO Sui dieci anni di Eataly c’è molto da mettere a fuoco, a partire dai dispositivi politici ed economici che ha domato e cavalcato. Testo di Wolf Bukowski Foto di Massimiliano Goitom   È il decimo compleanno di Eataly. Per festeggiarlo non parliamo di cibo. Non nominiamo neppure il nuovo Spaghetto Eataly, “cibo del futuro” secondo La Stampa, “servito in tutti i loro ristoranti” a partire dal giorno dell’anniversario. “La ricetta è semplice: pasta con pomodorini datterino condita a crudo con olio extravergine. La novità è non cuocere più la salsa, per assaporare

    Leggi tutto »
Scroll to top